Istituto Comprensivo Francesca Morvillo Roma Via S. Biagio Platani 260 - 00133 Roma
Tel 062008260 - Email: rmic8e800g@istruzione.it - Pec: rmic8e800g@pec.istruzione.it - C.M. RMIC8E800G - C.F. 97713350581 - C.U.F.E.: UFHQB6

 

Il MIUR (Ministero dell'istruzione, dell’università e della ricerca), al fine di sviluppare e di migliorare le competenze digitali degli studenti e di rendere la tecnologia digitale uno strumento didattico di costruzione delle competenze in generale, adotta, dal 2016, il Piano nazionale per la scuola digitale, in sinergia con la programmazione europea e con il Progetto strategico nazionale per la banda ultra larga. Le istituzioni scolastiche devono, quindi, promuovere,  all'interno dei PTOF (Piano Triennale dell’Offerta Formativa) e in collaborazione con il MIUR, azioni coerenti con le finalità, i principi e gli strumenti previsti dal Piano.

Il Piano, pluriennale, punta a diffondere le nuove tecnologie nelle scuole e a  promuovere l’idea di apprendimento permanente   attraverso tutta una serie di azioni (35) che sono state già finanziate, attingendo alle risorse messe a disposizione dalla Legge 107 e dai fondi strutturali europei (PON Istruzione 2014-2020).  Con il PNSD vengono incentivate le nuove tecnologie , che entrano in classe in maniera più diffusa per supportare la didattica e far sì che studenti e  docenti interagiscano con modalità didattiche costruttive e cooperative, attraverso app da sfruttare come ambienti o strumenti di apprendimento, favorendo una didattica meno trasmissiva e  più operativa.

Fondamentale sarà  la formazione del personale:  non solo la formazione in servizio per l’innovazione didattica e organizzativa, ma anche la formazione iniziale, per i neoassunti, sull’innovazione didattica.

Un ruolo importante  nell’ambito dell’accompagnamento  alla realizzazione del Piano digitale sarà sicuramente, in ogni scuola,  quello dell’animatore digitale.

Gli animatori digitali sono docenti di ruolo che hanno il compito di seguire per il prossimo triennio le attività legate al digitale nella propria scuola e,  secondo l’Azione 28 del PNSD, potranno diventare figure di sistema importanti per la creazione di ambienti di apprendimento innovativi  e la realizzazione di una cultura digitale condivisa.

Dal menu a sinistra è possibile scaricare tutte le azioni relative al PNSD portate avanti dal nostro Istituto

per approfondimenti consultare il seguente link https://www.miur.gov.it/documents/20182/50615/Piano+nazionale+scuola+digitale.pdf/5b1a7e34-b678-40c5-8d26-e7b646708d70?version=1.1&t=1496170125686

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.